Google+ Pazzi per il Cinema: giugno 2016
Icon RSS Icon Facebook Icon Twitter Icon Google+ Icon Tumblr

mercoledì 29 giugno 2016

Recensione Gods Of Egypt (2016)

Sabato sono stato ospite al Radio Day 2016. Ho conosciuto tante belle persone, ci siamo divertiti ed abbiamo parlato di Cinema. Kubrick, Monicelli e Truffaut sono solo alcuni dei registi di cui abbiamo parlato. Ora, secondo voi, il giorno dopo cosa sono stato COSTRETTO a vedere? Esatto. Gods Of Egypt.
Oddio, da dove iniziamo?

Diciamocelo, non ci voleva una laurea per intuire la natura organica di questa pellicola. Tuttavia ammetto che per un attimo ci son cascato. Dopotutto, tra i protagonisti troviamo Gerard Butler, Geoffrey Rush e Jaime Lannister (lo chiamo Jaime Lannister perché "Nikolaj Coster-Waldau" è troppo complicato). E niente, me l'hanno venduta così. Con un « Massì Ale, guardiamocelo. Gli attori sono bravi. Non può essere tanto male. » Ed infatti, già dopo i primi minuti capisci che questi attoroni stanno lì solo perché anche loro hanno il mutuo da pagare.

venerdì 24 giugno 2016

Pazzi per il Cinema parteciperà al Radio Day 2016!

Buongiorno amici cinefili!
È con grande gioia che vi informo che sarò ospite in studio di DJ Fabio MIX al Radio Day 2016!

Chi mi segue da tempo sa che di tanto in tanto il blog è stato ospite di StereoFollia. Pensate allo speciale su Dario Argento oppure a quello su Tarantino, giusto per citarne un paio. Se non fosse stato per StereoFollia, probabilmente quegli Speciali non sarebbero mai stati scritti. Vedete, l'idea di dover parlare alla radio di fronte ad un pubblico è stata la scintilla, la vera fiamma che mi ha spinto a scrivere gli articoli ai quali tengo di più. Non vedo l'ora quindi di essere in studio e conoscere di persona DJ Fabio. 

Se vorrete condividere con me questo momento, vi aspetto domani sabato 25 Giugno a partire dalle ore 13:00 al link: http://webradionetwork.eu/
Non mancate, ci sarà da divertirsi! ^_^

giovedì 9 giugno 2016

Recensione To the Wonder (2012)

Lettera aperta a Terrence Malick:

Varedo, da poco 2000

Santissimo Terrence Malick, quanto mi piaci a me! Scusa le volgarità (eventuali).
Santissimo, potresti lasciar perdere il mondo del Cinema, se puoi? Eh? MALICK! E CHE È? OH! Diamoci una calmata, eh. Oh! E che e che è? Qua pare che ogni film, ogni film non si capisce 'na mazza che, e questo e quello, e pure per te! OH? Io sono una personcina perbene, che non parlerebbe male nemmeno di una mosca, figuriamoci di un santone come te. Anzi! Varrai più di una mosca, no?
Io ti saluto con la mia tastiera sotto i tuoi piedi, senza chiederti nemmeno di stare fermo. Puoi muoverti. Quanto ti pare e piace. E io zitto.
Scusa per il paragone con la mosca di prima. Non volevo minimamente offendere.
Il tuo recensore di prima, con la tastiera dove sappiamo. Sempre zitto.

lunedì 6 giugno 2016

Recensione 10 Cloverfield Lane (2016)

Immaginate di perdere i sensi dopo un incidente. Al vostro risveglio vi trovate in un bunker, in compagnia di un uomo che vi dice che l'aria all'esterno è tossica e non potete uscire. Voi cosa fareste?
Questo l'incipit di 10 Cloverfield Lane. Per evitare spoiler, non dirò altro. Non indicherò nemmeno il genere di appartenenza in fondo all'articolo. Amici cinefili fidatevi: questo film dovete vederlo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...