Google+ Pazzi per il Cinema: 51. Underworld - La ribellione dei Lycans (2009)
Icon RSS Icon Facebook Icon Twitter Icon Google+ Icon Tumblr

venerdì 24 ottobre 2014

51. Underworld - La ribellione dei Lycans (2009)

Io vi domando: perché?
Perché cavolo devono fare così?
Va bene il marketing. Va bene il rendere accattivati le locandine. Così però è imbarazzante!
Ma chi li decide i titoli dei film? Ora, ci sono saghe che anche a distanza di anni suggeriscono allo spettatore l'ordine corretto di visione. 
Prendiamo ad esempio:

Ritorno al futuro
Ritorno al futuro - Parte II
Ritorno al futuro - Parte III

Oppure:

Lo squalo
Lo squalo 2
Lo squalo 3
Lo squalo 4

Aahhh, che pulizia! Che aria di fresco! Uno si siede e sa esattamente cosa sta per vedere.
Poi invece ci sono saghe come queste:

Alien
Aliens - Scontro finale
Alien³
Alien - La clonazione

No davvero, tranne "Alien cubo" che si potrebbe anche intuire essere il terzo capitolo, degli altri cosa dobbiamo dire? Perché "Scontro finale" è il 2 mentre "La clonazione" è il 4?

Matrix
Matrix Reloaded
Matrix Revolutions

Ma siamo seri? Secondo quale logica io spettatore dovrei capire che "Reloaded" viene prima di "Revolution"? Ad essere pignoli poi "Reloaded" potrebbe benissimo indicare un reboot piuttosto che un sequel. 

Dei titoli degli Star Trek non ne parliamo che è meglio...

Diamine, quello che voglio fare è svaccarmi sul divano e premere "Play", non fare una ricerca su Wikipedia per scoprire l'ordine d'uscita e guardarli cronologicamente! Inoltre Underworld - La ribellione dei Lycans è un prequel. Non dico di chiamarlo "Underworld Zero", come per il prequel di Cube, però cavolo! Un po' di empatia nei confronti degli spettatori sarebbe gradita!

Vabbè, veniamo a noi e parliamo del film sennò qui più che una recensione sembrano le farneticazioni di un pazzo.
Il soggetto narra gli eventi antecedenti ai primi due capitoli e che hanno portato alla "guerra" tra licantropi e vampiri. Ritroviamo il fantastico Michael Sheen, sempre nei panni del Lycan ribelle, e Bill Nighy. Nuova aggiunta al cast è Rhona Mitra, che chi come me è stato adolescente a fine anni '90 ricorderà per essere stata la prima modella ad aver incarnato Lara Croft. Non un grande acquisto dal punto di vista recitativo, ma di sicuro non è solo di Bella presenza, non so se mi spiego...
La regia è piuttosto sciapa rispetto ai capitoli precedenti ed è un vero peccato. Certo, il budget è minore, ma questo di solito incide su effetti visivi e location (come succede qui), non sulla regia.

Il reale problema di questo terzo capitolo è però la scontatezza della trama. Capiamoci, non parliamo di veri e propri problemi di sceneggiatura, ma della reale natura della pellicola. Mi spiego meglio. Questo terzo capitolo è un prequel. Ora, se lo guardassimo per primo ci bruceremmo buona parte dei colpi di scena di Underworld. Se invece lo guardassimo per terzo, la storia risulterebbe quasi del tutto priva di pathos. Tra un flashback e l'altro, nei primi due capitoli lo spettatore viene messo a conoscenza di praticamente tutto quello che succede in questo film. In pratica replica in piccolo (MOLTO in piccolo) lo stesso dilemma che si ha quando c'è da consigliare Star Wars a qualche infedele che non l'ha ancora visto. Consigliereste di guardare per prima la trilogia classica o quella nuova?

Consigliato a:
Chi non ne ha mai abbastanza delle storie d'amore tra vampiri e licantropi. E poi c'è Rhona Mitra...

Sconsigliato a:
Chi non sopporta le occasioni mancate. Capiamoci, non è un disastro. Alcune scelte registiche e di trama rendono però Underworld - La ribellione dei Lycans il capitolo più debole finora.

P.S.
Per quanto riguarda Star Wars, sappiate che un giorno i miei figli guarderanno prima gli episodi 4-5-6 in edizione originale (perché checché ne dica Lucas, Han ha sparato per primo!) Poi 1-2-3. Infine guarderanno di nuovo 4-5-6, magari nell'edizione rimasterizzata del 2004, per goderseli sotto la nuova ottica. Mia moglie potrà anche decidere dove vivremo o il nome dei nostri figli, ma su cose così serie non si discute nemmeno! ò_ó
Appuntamento a settimana prossima con la recensione del quarto ed ultimo capitolo della saga!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...