Google+ Pazzi per il Cinema: Candidato al Liebster blog Award!
Icon RSS Icon Facebook Icon Twitter Icon Google+ Icon Tumblr

giovedì 16 aprile 2015

Candidato al Liebster blog Award!

Buongiorno amici cinefili! È con sommo gaudio che vi comunico la nomina di questo sito al Liebster blog Award! :D
Come dite? Vi state chiedendo che cavolo è il Liebster blog Award? Si tratta di un prestigiosissimo premio in cui si vincono delle domande! :D
Come dite? No. Il test Voight Kampffil non centra niente... Si tratta di un'iniziativa atta a dare visibilità a blog più o meno esordienti mediante il seguente gioco:
1. Ringraziare il blog che ti ha nominato
2. Rispondere alle 10 domande ricevute
3. Nominare altri 10 blogger
4. Scrivere 10 domande DIVERSE da quelle ricevute
5. Informare i 10 nominati delle regole del gioco [e qui parte la musica di Saw]

Come dite? Questa è una semplice Catena di sant'Antonio? Vero, ma rispondere a delle domande è qualcosa che io personalmente ADORO! A scuola ero un po' tipo Hermione (ma con la barba) e non posso resistere ai dieci quesiti che mi ha posto la cara Sofàsophia (della quale sposo appieno la filosofia di vita). Quindi, GRAZIE Sofàsophia, eccoti le risposte alle tue 10 domande.

1. Il film cult che a te proprio non è piaciuto
Bene, cominciamo a perdere qualche lettore affezionato rispondendo: Lolita di Stanley Kubrick.
FERMI! ABBASSATE I FORCONI E SPEGNETE LE TORCE!
Non ho detto che è un brutto film, anzi! Inoltre io ADORO Kubrick. Solo che questo l'ho visto dopo il remake con Jeremy Irons del 1997 e lui l'ho trovato un Prof. Humbert Humbert migliore di James Mason (bestemmia!) Ma di questo parleremo durante lo speciale su... No, non posso ancora dirvelo. Prima finiamo questo su Tarantino.



2. Il programma tv che vorresti eliminare all'istante dalla faccia della terra
Esistono ancora i programmi tv? Credevo che YouTube se li fosse già pappati tutti... LA PROSSIMAAAA!

3. Il primissimo libro letto per diletto personale
Ahhh, adoro le domande di questo tipo! Sono più di semplici quesiti, sono delle vere e proprie scelte morali tipo il semaforo di Mass Effect! (questa la capiranno in 4...) Domande così mostrano chi sei veramente, perché puoi vantarti forte del fatto che nessuno potrà mai smentire la tua risposta! Puoi darti tutte le arie del mondo dicendo che all'asilo leggevi Kafka, oppure puoi dire che ti sei letto L'oro dell'Inca di Clive Cussler e che ti è piaciuto.

4. La serie tv che maggiormente ti ha deluso

Lost. Ebbene sì, per quanto la sceneggiatura inizialmente promettesse bene, soprattutto grazie alle linee narrative verticali dei personaggi mescolate a quella orizzontale dell'isola, Lost mi ha proprio deluso. Quando ho capito che nemmeno gli sceneggiatori sapevano dove voler andare a parare (seconda/terza stagione) l'ho voluta abbandonare.



5. Tre film per tre stati d'animo (per empatia e/o dispatia)
Non ho capito se sono richiesti 3 film che curino altrettanti stati d'animo o che li rappresentino. Nel dubbio, rispondo ad entrambe le interpretazioni:
Sei triste e la vita ti appare buia? Quardati Totò, Peppino e la... malafemmina!
Torni dalla palestra ed hai l'adrenalina a 1000? Guardati The Rock!
È sera tardi, sei stanco e domani devi lavorare? Vai a letto! Non fare zapping come me che poi finisce che ti vedi Equilibrium e ti vai a coricare alle 2 e mezza!
Il film che rappresenta l'Amore --> Il lato positivo
Il film che rappresenta l'Amicizia --> Pomodori verdi fritti
Il film che rappresenta la Noia --> Uno qualsiasi di Malick. Altro che Tavor...

6. Un libro di cui hai sempre sentito parlare ma che non hai ancora letto o non leggerai mai

L'intero ciclo di Shannara. Già Ciccio Martin si è rubato buona parte della mia vita, ci manca pure Terry Brooks...

7. Un programma tv, non attualmente trasmesso dalle tv italiane, che vorresti vedere o rivedere in tv
Vedi punto 2. Anche se devo ammettere che se mai facessero Battle Royale me lo guarderei...


8. Il finale di stagione di una serie tv che più ti ha stupito (in negativo e/o positivo)
♪♬ And who are you, the proud lord said, ♬♪♬
♬♪♬ that I must bow so low? ♩♪
Devo aggiungere altro?
Sì?
Va bene:
♬♪♬ Only a cat of a different coat, ♪♬
♩♪ that's all the truth I know. ♬♪
♬♪♬ In a coat of gold or a coat of red, ♩♪
♪♬ a lion still has claws, ♩♪♩♪
♬♪♬♪ And mine are long and sharp, my lord,♪♬
♩♪ as long and sharp as yours. ♩♪


9. Progetti futuri per il tuo blog
Molteplici.
- Terminare lo speciale entro il mese perché non a tutti piace Tarantino.
- Sopravvivere ai fan di Tarantino quando dirò che Jackie Brown non m'è piaciuto.
- Recensire entro fine anno 'ste benedette 100 pellicole (dai che questo è l'anno buono!)

10. Tre buoni motivi per seguire il tuo blog
- Potete godere del punto di vista di uno spettatore come voi che per scrivere toglie tempo a ciò che rende felici noi maschietti: i videogiochi.
- Non do voti ai film ma semplici "Consigliato a" e "Sconsigliato a" perché penso che non esista il film che possa piacere a tutti o che proprio non accontenti nessuno.
- I miei articoli sono brevi! Non scrivo papiri e papiri che vi portano via troppo tempo. Tranne stavolta... Sì, direi che oggi ho esagerato un pochetto.

Bene, adesso passiamo ai nomi dei 10 blog che invito a postare nei commenti il link alle loro risposte al Liebster blog Award:

Tuttavia prima di passare alle 10 domande inventate da me medesimo di persona, c'è una cosa che la cara Sofàsophia non ha notato... In alto nella pagina c'è scritto Pazzi per il Cinema, ed una delle due parole chiave è PAZZI !!! Quindi ecco a voi LA SESTA REGOLA! [Tan-tan-TAAAA]
6. Chi propone le domande dovrà a sua volta rispondere alle domande dei blogger da lui nominati!
Quindi forza e coraggio, cara la mia Sofàsophia, scorri fino ai commenti qui sotto e rispondi anche tu alle seguenti 10 DOMANDE! MUAHAHAH!!! ò_ó

1. Ti regalano un biglietto magico che ti permette di entrare fisicamente in un film. Quale scegli? (i porno non valgono...)
2. Sei a metà di un libro/film ma non ti sta piacendo. Lo finisci o lo abbandoni?
3. Il Cappello Parlante dice che staresti bene tra i Serpeverde! Che gli rispondi?
4. Hai un vecchio amico per a cena. In sottofondo suona un disco, quale?
5. In che ordine i tuoi figli/nipoti guarderanno Guerre Stellari?
- Chronological: 1 -> 2 -> 3 -> 4 -> 5 -> 6
- Classic-Style: 4 -> 5 -> 6 -> 1 -> 2 -> 3
- Memento-Style: 6 -> 5 -> 4 -> 3 -> 2 -> 1
6. L'opera in grado di dimostrare che "il libro è sempre meglio del film" è...
7. L'opera in grado di dimostrare che "il film è sempre meglio del libro" è...
8. Dicci quale è il film che tutti odiano ma che tu segretamente ami, ovvero il tuo piacere proibito
9. I tuoi amici ti invitano a casa loro ad una serata "pizza e film" e ti chiedono di portare 3 DVD tra i quali sceglieranno cosa guardare. Quali proponi?
10. Completa la frase: "Il mio blog è diverso dagli altri perché..."

Bene, direi che è tutto
Un momento... Ora che ci penso, se tutti i dieci nominati accetteranno il mio invito, dovrò rispondere a 100 domande... Azz! Dovevo pensarci prima di premere il tasto pubblica! :O

P.S.
I lettori che hanno un blog e vorranno rispondere alle mie 10 domande nei commenti avranno tutta la mia stima ed il rispetto (oltre alla possibilità di spammare il link al loro sito nella domanda 10)

P.P.S.
I lettori che non hanno un blog ma desiderano rispondere ugualmente almeno alle prime 9 domande non si facciano scrupoli! Ricordate che talvolta è necessario TOGLIERE qualcosa per ottenere bei risultati, che sia un kadam o una domanda poco importa!

25 commenti:

  1. Grazie per la nominescion!! :D
    Mi prenderò un po' di tempo per rispondere a tutto, ché sono lenta come un bradipo ma presto o tardi qualcosa tirerò fuori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prenditi tutto il tempo che vuoi e grazie a te per la partecipazione! ;)

      Elimina
  2. Ma Alessandro che pensiero gentile, sai che mi emozionano sempre quesit premi anche perchè con così tanti blogger , penso di non essere proprio "il massimo".
    Rispondo volentieri alle domande ,inserirò con fierezza il premio a tuo nome , ma non mi fare nominare 10 blog, perchè non ne sono capace,. Mi siete tutti nel cuore, utilissimi tutti, per un motivo o per l'altro..ma non riesco ad escludere qualcuno. Siete tasselli della mia vita!
    Quindi mi metterai in castigo, ma sono certa mi perdonerai e non andar via dal mio blog se sei unito ( tengo molto all'unione del blog che amo e di conseguenza ai loro proprietari)
    E ora rispondo, dopo averti annoiato ,alle domande!
    1)Via col vento, al parte di Rossella mi si addice
    2)Con fatica lo finisco , non riesco a lasciare le cose a metà
    3) Che non li conosco e che il nome mi inquieta non poco
    4)"Heaven" dei Talking Heards
    5)Non so rispondere , ma forse "Memento Style" e ignoro la percentuale..
    6)Storia di una ladra di libri, per dirne uno recente..meglio il libro decisamente
    7)"Picnic ad Hangin' rock" meglio la pellicola..decisamente, libro piatto..
    8)Difficile, forse proprio" Via col vento" come tradizione di famiglia che bisogna assolutamente leggere.Penso che molti lo trovino un mattone pazzesco!
    9)Nebraska"," Fear of Music"," Rain dog"
    10)Non è un blog , ma è semplicemente il mio cuore!
    Bacio speciale e grazie infinite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che castigo e castigo! Grazie mille per aver risposto alle mie domande. Soprattutto non temere: il tuo blog lo seguirò sempre! ;)

      Elimina
    2. Smacckone serale adorabile Alessandro!

      Elimina
  3. Ma grazie!!!Tra qualche giorno le risposte dalle mie parti....promesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo! Non vedo l'ora di leggere le risposte! ^_^

      Elimina
  4. Figata, grazie mille!

    Con calma vedrò di rispondere alle domande... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispondi quando vuoi, non c'è problema! :)

      Elimina
  5. Ahahahaha mi piace da matti questa nuova aggiunta!!! Sarò contentissima di rispondere alle tue 10 domande. Dì la verità... con la 5 e la 7 ti sei vendicato della mia numero 1? XD Quasi dimenticavo...



    COME NON TI È PIACIUTO JACKIE BROWN?!? XD XD XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver raccolto il mio invito! :D
      La tua domanda 1 in verità mi è piaciuta molto, anche se ammetto che queste sono sempre domande rischiose. Dicendo che un film amato da molti non ti piace rischi di far adirare i lettori, e questo non è bene. Ma comunque settimana prossima recensirò Jackie Brown (perdonami già da adesso! XD )

      Elimina
    2. Solo il fatto di aver dedicato uno speciale a Tarantino ti perdona ogni male! XD Comunque per me non è uno dei suoi film migliori ma comunque non nego che mi sia piaciuto, di certo, però, preferisco Tarantino con sceneggiature originali.
      Sono curiosa di leggere il tuo parere!
      Ahhhhhhh.... sul mio blog trovi le risposte alle tue domande, mi son piaciute parecchio! Grazieee! :D

      Elimina
  6. Come promesso, ecco le mie risposte.
    Già che ci sono rispondo sia a quelle di Sofàsophia, che alle tue.
    Ma sì, esageriamo! :)

    1. Il film cult che a te proprio non è piaciuto
    Il grande Lebowski. Ma anche un altro film a caso dei Coen va bene.

    2. Il programma tv che vorresti eliminare all'istante dalla faccia della terra
    Barbara d'Urso.
    Lo so che non è un programma, però la vorrei comunque eliminare dalla faccia della Terra.

    3. Il primissimo libro letto per diletto personale
    Playboy.
    Non è un libro?

    4. La serie tv che maggiormente ti ha deluso
    Better Call Saul. Una flebo.

    5. Tre film per tre stati d'animo (per empatia e/o dispatia)
    Gioia: American Pie.
    Tristezza: Dancer in the Dark.
    Incazzatura: Taxi Driver.

    6. Un libro di cui hai sempre sentito parlare ma che non hai ancora letto o non leggerai mai
    Moby Dick.

    7. Un programma tv, non attualmente trasmesso dalle tv italiane, che vorresti vedere o rivedere in tv
    Bim Bum Bam.

    8. Il finale di stagione di una serie tv che più ti ha stupito (in negativo e/o positivo)
    Breaking Bad. Un finale di serie perfetto. E dovevano chiuderla lì, senza fare Better Call Saul.

    9. Progetti futuri per il tuo blog
    Realizzare la seconda puntata dei Film Vergogna.
    La conquista del mondo.
    Andare sulla Luna.

    10. Tre buoni motivi per seguire il tuo blog
    Su Pensieri Cannibali si possono trovare: cavolate, cavolate e gnocca.

    1. Ti regalano un biglietto magico che ti permette di entrare fisicamente in un film. Quale scegli? (i porno non valgono...)
    Un porno...
    Ma come non vale?
    Allora Il cigno nero, che tanto più o meno... :)

    2. Sei a metà di un libro/film ma non ti sta piacendo. Lo finisci o lo abbandoni?
    Lo finisco. Così ne viene fuori una bella stroncatura.

    3. Il Cappello Parlante dice che staresti bene tra i Serpeverde! Che gli rispondi?
    Io voglio stare con Hermione, non con quelle serpi.

    4. Hai un vecchio amico per a cena. In sottofondo suona un disco, quale?
    Showbiz dei Muse.

    5. In che ordine i tuoi figli/nipoti guarderanno Guerre Stellari?
    Nessuno. Preferisco non fargli perdere tempo. :)

    6. L'opera in grado di dimostrare che "il libro è sempre meglio del film" è...
    American Psycho.

    7. L'opera in grado di dimostrare che "il film è sempre meglio del libro" è...
    Fight Club.

    8. Dicci quale è il film che tutti odiano ma che tu segretamente ami, ovvero il tuo piacere proibito
    Cinquanta sfumature di grigio. Ma non è nemmeno tanto un segreto, considerata la mia recente recensione.

    9. I tuoi amici ti invitano a casa loro ad una serata "pizza e film" e ti chiedono di portare 3 DVD tra i quali
    sceglieranno cosa guardare. Quali proponi?
    Spring Breakers, Crank e Maicol Jecson.

    10. Completa la frase: "Il mio blog è diverso dagli altri perché..."
    Perché è il più stupido di tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco, grazie per aver partecipato! :)
      Non vedo l'ora di leggere le tue domande e soprattutto la seconda parte dei "Film Vergogna"!

      Elimina
  7. Ciao Alessandro, grazie di avermi nominata! Quando avrò un po' di tempo libero, sicuramente parteciperò anche io! Purtroppo ho davvero tanti impegni e anche il blog ne risente :( grazie ancora, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, non c'è fretta! ;) Mi fa piacere sapere che parteciperai.

      Elimina
  8. Grazie Alessandro...! Sto' rispondendo piano piano, sto' compilando il tutto, ma non ho capito. Bisogna rispondere QUI, nei commenti al tuo blog, oppure occorre aprire una pagina sul nostro blog?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe meglio in una pagina sul tuo blog. Così hai la possibilità di nominare altri 10 blog e porre loro le tue 10 domande.

      Elimina
  9. Benissimo Alessandro, ho risposto sul mio blog, a questa pagina:
    http://dickcougar.blogspot.it/2015/04/liebster-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo! Ho letto le domande e le adoro. Appena ho un po' di tempo rispondo molto volentieri ;)

      Elimina
    2. Ciao Riccardo, grazie per aver risposto alle mie domande! ^_^
      Ecco mie le risposte alle tue:

      1D. Qual è il primissimo “genere” o “intergenere” o “sottogenere” cinematografico (non film franchises, però; meglio rispondere, che so, horror, piuttosto che “la serie Venerdì 13”) al quale ti sei appassionato/a e hai seguito cercando di non perdertene neppure un esempio?
      1R. Il cinema d'azione.
      Quando ero piccolo era inevitabile: sia che guardassi la tv con mio papà, sia che lo facessi con mio nonno, ogni volta che davano un "Die Hard", un "Arma letale" o un film a caso di Van Damme/Seagal/Bruce Lee non c'era storia: andava visto. Per non parlare delle VHS registrate dei loro film (rigorosamente tagliando la pubblicità) per rivederli a nastro.

      2D. Ti piace individuare i bloopers dei vari film, passati e presenti, oppure, considerando che in ogni pellicola, sia prestigiosa che di serie-Z, sono sempre presenti degli errori, la vedi alla stregua di una pratica inutile e poco divertente?
      2R. Sì che mi piace, però non è una cosa che faccio volontariamente. Mi spiego meglio. Quando un film lo rivedi 10 volte, arrivi al punto che volente o nolente i bloopers li noti a prescindere. Soprattutto se riguardi una pellicola una volta facendo attenzione solo ai fondali, un'altra solo ai comprimari, e via cosi...

      3D. Domanda solo per i maschi (prego le gentili signore/signorine di saltarla) relativa al piccolo schermo. Di quale giovin attrice apparsa in sit-com tv o conduttrice-cantante-ballerina della tv del passato ti sei invaghito da ragazzino come un pesce lesso...?
      3R. PHOEBE HALLIWELL A.K.A. ALISSA MILANO IN STREGHE! ò_ó
      Anche se devo ammettere che pure Sarah Michelle Gellar di Buffy aveva i suoi bei perché...

      4D. La più bella/indovinata soundtrack cinematografica di tutti i tempi, secondo te.
      4R. Sarei tentatissimo di citare un film qualsiasi di Sergio Leone con le musiche di Morricone perché sono film dove la colonna sonora si trasforma quasi in un personaggio a sé stante della storia. Però voglio scegliere invece "L'ultimo dei Mohicani". Col tempo ho ridimensionato non poco la sceneggiatura in sé ma con tutto ciò resta per me l'esempio più fulgido di come una colonna sonora azzeccata possa quasi da sola elevare una pellicola a "capolavoro".

      5D. Qual è il tuo film preferito fra quelli interpretati da Bruce Lee (scegline uno soltanto), posto naturalmente che te ne piaccia almeno uno!
      5R. Nooo! Fare questa domanda è come chiedere ad una madre quale dei suoi tre figli ami di più! Come faccio a scegliere? Va bene, se proprio devo allora vada per "I 3 dell'Operazione Drago" perché lo reputo quello col miglior equilibrio tra storia, combattimenti e belle ragazze (senza contare che ci recita il sommo John Saxon!) Però una cosa la devo dire: gli unici minuti dove compare Bruce Lee ne "L'ultimo combattimento di Chen" contengono a mio modesto parere le migliori scene di combattimento del cinema di arti marziali, con buona pace di TUTTI gli altri film del genere.

      Elimina

    3. 6D. Pensaci bene e rispondi con sincerità: preferisci i film doppiati in italiano, quelli in versione originale coi sottotitoli o quelli in versione originale senza sottotitoli (tanto tu capisci benino almeno tre lingue straniere)? Cosa pensi veramente dei doppiatori e della pratica del doppiaggio?
      6R. In Italia abbiamo quella che forse è la MIGLIORE scuola di doppiaggio del mondo. Davvero non capisco cosa spinga le persone non madrelingua a preferire un film con i sottotitoli. Posso capire la curiosità di riguardarsi un film che si ama nell'idioma originale (io Blade Runner l'ho visto in inglese, ma solo dopo averlo imparato a memoria in italiano). Inoltre quasi quasi conviene guardare un film doppiato: se da un lato praticamente tutti i doppiatori sono eccezionali, dall'altro gli attori possono anche essere dei gran cani...

      7D. Essendo io molto malizioso, so bene che a volte è “doveroso” magari per fare bella figura o non contraddire i critici più anziani o influenti, sostenere di apprezzare certi film italiani “impegnati” del passato. Ma detto fra noi, ehm... c'è un film del filone “neorealistico” che in realtà detesti o trovi irrimediabilmente palloso? Quale?
      7R. Bene, perdiamo gli ultimi lettori e diciamo che "Stromboli terra di Dio" non mi ha mai appassionato così tanto.

      8D. Apprezzi, in cinema, la cosiddetta “commistione di generi”? Se sì, fino a che punto, e quale esempio/esempi di questa pratica hai visto come un'esagerazione o un gran pasticcio?
      8R. Devo essere sincero, i film che mi piacciono li amo a prescindere dal genere al quale appartengono o vorrebbe appartenere.

      9D. Parliamo di libri. A parte il sopravvalutato 50 sfumature di grigio, qual è il romanzo erotico che tu consideri veramente il capolavoro nel suo campo o comunque quello che ti ha più turbato o colpito?
      9R. Ho letto troppo poco del genere per poter dare un'opinione che non sappia di cliché. Tuttavia vorrei cogliere l'occasione per invitare tutti i sostenitori di "50 sfumature di grigio" a leggere qualche pagina de La Nouvelle Justine (libro di fine 1700) ad a farsi due conti...

      10D. Hai intenzione, in relazione al tuo blog, di continuare sulla falsariga fin ora seguita o un insieme di circostanze, in aggiunta a ciò che si legge, spesso di allarmante, sul web in tema di blog, ti hanno fatto riflettere sulla possibilità di modificarlo, anche radicalmente?
      10R. La mia libertà termina dove inizia quella degli altri. Quindi se ciò che scrivo non piace a qualcuno, quel qualcuno può benissimo non leggere ciò che scrivo. In fondo, "la rete è vasta e infinita"...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...