Google+ Pazzi per il Cinema: 1. Cercasi amore per la fine del mondo (2012)
Icon RSS Icon Facebook Icon Twitter Icon Google+ Icon Tumblr

sabato 19 gennaio 2013

1. Cercasi amore per la fine del mondo (2012)

Questo è il tipico film per il quale ti poni la domanda “di chi è la colpa?”
Penso che come un orologio, un film sia composto da svariati ingranaggi: c’è l’ingranaggio chiamato regista, poi il costumista, gli attori e così via.
Per far si che il film/orologio funzioni è necessario che tutti gli ingranaggi facciano il proprio dovere. Quando l’orologio non gira, guardi questi ingranaggi e ti domandi: “di chi è la colpa?”

In questo film credo che l’ingranaggio difettoso sia quello della sceneggiatura che invece di sfornare un bel film drammatico ha voluto in più punti stemperare la tensione con scenette adatte più ad una commedia (per non parlare del trailer che non è altro che un montaggio di tutte le gag presenti nel film).
Maledizione! Avete dei bravi attori ed una buona idea di fondo, osate un po’ di più e regalateci un bel film drammatico, non una pellicola confusa su se stessa!
Sembra quasi che abbiate voluto osare poco per paura di rendere il film troppo di nicchia.

Consigliato a:
Chi vuole vedere come una regista in erba (in tutti i sensi) possa rovinare la sceneggiatura scritta da lei stessa.

Sconsigliato a:
Chi si aspetta di vedere un film spensierato solo perché c’è Steve Carell o perché si è fatto fregare dal trailer.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...