Google+ Pazzi per il Cinema: 2. Quo vado? (2016)
Icon RSS Icon Facebook Icon Twitter Icon Google+ Icon Tumblr

lunedì 25 gennaio 2016

2. Quo vado? (2016)

Un film è come una torta a strati.
Possiamo immaginare che il primo strato sia la regia, che regge il tutto. In mezzo abbiamo un secondo strato formato dalla fotografia. Nel terzo ed ultimo strato troviamo invece scenografia e costumi. A ricoprire il tutto c'è della crema al cioccolato, ovvero la trama. Infine a mo' di guarnizione ci sono ciliegine e scagliette di cioccolato, ovvero effetti speciali e marketing. Come potete vedere, ad uno sguardo superficiale le torte si differenziano solo per come appaiono. È quando ne prendiamo una fetta che ci rendiamo conto della loro effettiva bontà.

Ora, per recensire Quo vado? bisogna o conoscere bene la scala Bristol, o essere dei maghi in cucina. Visto che io la scala Bristol non la conosco, ho chiesto aiuto a chi di dolci se ne intende: Octavia Spencer. 
Eccola che arriva con la recensione del film di Zalone.
Consigliato a:
Chi ha tempo da perdere.

Sconsigliato a:
Chi ha capito questa recensione.

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...