Google+ Pazzi per il Cinema: 35. Ralph Spaccatutto (2012)
Icon RSS Icon Facebook Icon Twitter Segui il Canale di Youtube Icon Tumblr

giovedì 25 aprile 2013

35. Ralph Spaccatutto (2012)

Ci sono film che aspetti per tutta la vita e che quando vengono annunciati preghi che non siano delle delusioni totali. Le mie preghiere sono state esaudite, questo film non è una delusione totale.
È una delusione parziale.

Il film parte in quarta, con decine e decine di citazioni e riferimenti più o meno "colti" sul mondo dei videogiochi e vi garantisco che anche per un appassionato risulta difficile coglierle tutte, almeno alla prima visione.
L'appassionato (me) davanti a cotanto citazionismo ludico quasi si commuove e per la prima mezzora di film non pensa altro se non che questo potrebbe diventare il suo film d'animazione preferito e di come lo proporrà a nastro ai propri figli, un giorno.
Inoltre la pellicola si presenta con un'idea di fondo che strizza l'occhio a Toy Story, quindi brodo di giuggiole.
Ma c'è un ma.
Passati i primi trenta minuti capisci come stia evolvendo la storia e ti rendi conto di essere stato uno sciocco a credere che l'intero film sarebbe stato incentrato sui videogiochi che ti hanno fatto crescere. Il citazionismo intelligente che demarcava i minuti iniziali del film quasi scompare e ciò che resta è la solita storia che ti aspetti da un classico Disney. Per carità, ottimamente narrata e diretta sia chiaro. Tuttavia personalmente mi aspettavo qualcosa di diverso.

Consigliato a:
Per quanto il film possa essere indirizzato ad un pubblico di giovanissimi, chi come me è cresciuto a pane e videogiochi non può farselo sfuggire, almeno come sfida personale nell'individuare le centinaia di citazioni presenti (titoli di coda compresi).

Sconsigliato a:
Chi non ama i videogiochi o non ama i film d'animazione più infantili. Se proprio cercate un prodotto che possa intrattenere anche dai più grandicelli, dirigetevi verso un WALL•E oppure uno Shrek 2.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...