Google+ Pazzi per il Cinema: 8. Candidato a sorpresa (2012)
Icon RSS Icon Facebook Icon Twitter Icon Google+ Icon Tumblr

lunedì 28 gennaio 2013

8. Candidato a sorpresa (2012)

Zachary Knight Galifianakis.
Provate a dirlo 
velocemente tre volte di fila.
Zachary Knight Galifianakis
Zachary Knight Galifianakis
Zachary Knight Galifianakis


Comunque questa è la seconda volta che mi faccio fregare da Zachary Knight Galifianakis.

Eggià perché è la seconda volta che TUTTE le gag di una commedia con Zachary Knight Galifianakis finiscono per essere montate TUTTE nel trailer.
Ora facciamo un ragionamento: un trailer dura sì e no 2 minuti, giusto? Ed in quei 2 minuti assisti ad una sequela infinita di battute e situazioni comiche. Tutto contento ti siedi sul divano, premi PLAY sul telecomando e ti accingi a vedere il film.
Quello che non ti aspetti di vedere è che nei 90 minuti che dura film le uniche situazioni esilaranti siano solo quelle che già hai visto nel trailer di prima! Quindi adesso c’è da porsi una domanda: nei restanti 88 minuti di film che diavolo succede?


Poco e nulla, purtroppo.


Il film si trascina avanti a fatica. Ci sono sequenze interminabili di “crescita interiore” dei personaggi rese in maniera tanto insulsa e grossolana da dar fastidio. Le “ripicche” che si fanno i due protagonisti e che dovrebbero essere motivo di ilarità nonchè leitmotiv della pellicola risultano scialbe ed a tratti fastidiose.


Consigliato a:
Francamente non me la sento di consigliare a qualcuno la visione di questo film. Non solo è perdibilissimo ma di commedie in giro ce ne sono davvero tante e sicuramente migliori di questa.

Sconsigliato a:
Chi cerca un film per farsi quattro risate. Qui si ride poco e a denti stretti.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...