Google+ Pazzi per il Cinema: 6. American Hustle - L'apparenza inganna (2013)
Icon RSS Icon Facebook Icon Twitter Icon Google+ Icon Tumblr

martedì 28 gennaio 2014

6. American Hustle - L'apparenza inganna (2013)

Christian Bale, Bradley Cooper, Amy Adams, Jeremy Renner, Jennifer Lawrence e Robert De Niro nello stesso film.

♪♬ Sì d'accordo ma poi... 
Tutto il resto è noiaaa ♬♪
No. ♩♪ Non ho detto gioia, ma noia, noia, noia. 
Maledetta noia! ♬♪♬

Regia e montaggio perfetti, senza sbavature né errori, in grado di gestire anche lunghe scene con soli dialoghi senza mai scadere nel banale.


♪♬ Sì d'accordo ma poi... 
Tutto il resto è noiaaa ♬♪
No. ♩♪ Non ho detto gioia, ma noia, noia, noia. 
Maledetta noia! ♬♪♬

Scenografie curate, uscite direttamente dagli anni settanta e costumi DIVINI (soprattutto quelli della Adams, non so se mi spiego...)

♪♬ Sì d'accordo ma poi... 
Tutto il resto è noiaaa ♬♪
No. ♩♪ Non ho detto gioia, ma noia, noia, noia. 
Maledetta noia! ♬♪♬

Colonna sonora, fotografia e filtri di post-produzione come solo le pellicole ad alto budget di Hollywood sanno regalare.

♪♬ Sì d'accordo ma... 
Vabbè, avete capito.

Il film è assolutamente ineccepibile dal punto di vista della forma, della recitazione e della presentazione ma, come forse s'era capito, nell'insieme risulta abbastanza noioso. Complice di ciò una sceneggiatura che, per quanto candidata agli Oscar, ha un ritmo fin troppo altalenante che si risolleva (in parte) solo nelle battute finali.
Certo, i personaggi sicuramente resteranno nella storia del Cinema da quanto sono scritti bene e, anche a costo di ripetermi, voglio calcare la mano sulla bravura degli attori, con particolare merito a Bale e alle due ragazze. In ogni caso tutti questi ottimi elementi non bastano a risollevare le sorti di una storia che viaggia col freno a mano tirato e che non decolla mai veramente. Vedete, se durante la visione di un film ti scopri a guardare l'ora e domandarti quando finisce beh, qualcosa è andato per il verso sbagliato.

Consigliato a:
Chi vuole arrivare alla Notte degli Oscar preparato non può aspettare l'uscita in home video, quindi se lo deve vedere adesso. Gli altri possono risparmiare i soldi ed aspettare.

Sconsigliato a:
Chi cerca un film "sulle truffe" che sia piacevole da vedere. In tal caso puntate al classico La Stangata o ai più recenti Prova a prendermi e la trilogia di Ocean's Eleven, vi garantisco che non vi annoierete un minuto.

2 commenti:

  1. io non l'ho trovato noioso, quanto piuttosto sfilacciato e inconcludente.
    bello di fuori, ma con poco dentro...

    RispondiElimina
  2. A me invece è piaciuto abbastanza...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...